Concept

Concept

Claudio Canzian

 

 

Claudio Canzian è un famoso designer italiano di bijoux e le sue creazioni sono ora vendute in molti paesi del mondo.

La sua storia ebbe inizio nei pressi di Milano molto tempo fa, quando Claudio mosse i suoi primi passi nel mondo del bijoux. Era il 1980. In quel periodo conobbe il mercato degli accessori come rappresentante, ma una volta maturata questa esperienza avvertiva il bisogno di andare più a fondo, sentiva che qualcosa era cambiato dentro di lui. Era la sua creatività che ormai era matura, pronta per uscire dal guscio. Claudio si accorse di questo e decise che era il momento di iniziare una nuova strada, dando vita lui stesso a una linea di bijoux.

Inizia quindi una fase di studio, di preparazione e ricerca, che lo porta ad apprendere anche i segreti dell’arte orafa frequentando il laboratorio del fratello Alberto. Fu così che nel 1985 prendono forma le prime creazioni con il marchio “Claudio Canzian”. Le collezioni nel corso degli anni sono andate incontro a numerose evoluzioni e innovazioni sempre al passo con le nuove tecniche produttive, vantando uno stile unico ed estemporaneo alle mode del momento. L’attuale collezione in particolare si contraddistingue per i richiami agli elementi naturali nelle forme e nei colori, per l’attenzione ai contrasti chiaro-scuro e per il dinamismo tridimensionale.

Egli dice:

L’amore e l’esaltazione che provo per la donne e la loro bellezza mi hanno spinto a creare per loro gioielli in grado di portare gioia ed emozioni nelle loro vite.

È questa la filosofia che lo ha guidato in tutti questi anni di lavoro, ed è per questo che ogni creazione “Claudio Canzian” è un pezzo interamente realizzato a mano, senza l’ausilio delle macchine. Ogni pezzo porta con se lo stato d’animo e le emozioni delle persone che hanno lavorato alla sua realizzazione, come ognuno di noi porta dentro di sè la sua storia. Una storia che giunge al lieto fine quando una donna lo nota e se ne innamora, decidendo di portalo via con sè.

 

Materiali:

il metallo utilizzato è l’ottone , una lega di rame e zinco. Le pietre impiegate sono agate, quarzi, corniole, onici, turchesi oltre ad ambre, coralli ed altri. Vengono abbinati inoltre cristalli certificati Swarovski, cristalli molati degli altri produttori, vetro, resine di produzione tedesca, perle naturali di fiume e sintetiche.

Claudio Canzian ritratto Concept
DueciBijoux Laboratorio2018 030 Concept

La Nascita

La Dueci Bijoux nacque nel 1982 dalla passione di Claudio Canzian per la bigiotteria con lo scopo di realizzare bijoux di alta qualità che esprimessero il suo talento creativo. A seguito di attenti studi sugli stili, le tendenze e le tecniche di lavorazione presero vita le prime collezioni, che furono presentate per la prima volta in un evento fieristico nel 1985.

L’azienda col tempo è cresciuta fino ad avere collaborazioni con alcuni dei brand più prestigiosi a livello italiano ed internazionale, che ad oggi costituiscono il suo core-businness. Nello specifico l’azienda è strutturata per la realizzazione di grandi produzioni, supportando i propri clienti nello studio e realizzazione dei prototipi.

Le collezioni Dueci Bijoux, sempre in evoluzione e al passo con le nuove tecniche produttive, vantano uno stile unico ed estemporaneo alle mode del momento. L’attuale collezione in particolare si contraddistingue per i richiami agli elementi naturali nelle forme e nei colori, per l’attenzione ai contrasti chiaro-scuro e per il dinamismo tridimensionale. La lavorazione è genuinamente artigianale fatta a mano e rigorosamente “made in Italy” con particolare attenzione alla qualità di ogni accessorio.